Lo scopo naturallo


di Azael
4 agosto 2009

*Poesia nella quale il poeta esegue un documentario su specie protette. Non è esegue il temine giusto? Non credere.

Considera la fauna
considerane il ruolo
l’impegno naturale che insegue il perpetrarsi
considera i lioni che inseguono il gazzello
e il ragno zampemùltiplo che schifa l’infradito
considera la caccia ed i raccoglitori
per preparare il seme da dare alla sgravante
la vita è preparazio della fecondazione

vai a rinnovare l’assicurazione dell’auto? per la fecondazione
vai a comprare una sciarpa per la nonnavecchia? sta sicuro che c’entra la fecondazione.

Ma gli alimani, loro,  lo fanno senza voglia
per impeto d’istinto, come se ci avessero
una forza nel di dentro, una forza riprodunte.
E affrontano i perìco, le lotte, il sopraffare
(vi dico solo: guerre di foche che mica cazzotti o pistolettate, solo tronchi, faticoso, prova tu a far la guerra usando lo sterno)
a volte fanno viaggi per fare un solo ovetto
salmoni, per esempio, che nuotano a cazzimma
o tordi che si fermano sul ceppo della prura.

Considera il valore che muove tutto questo
e sentiti una merda in fine, come uomo
che tu la meglio prova che affronti pel naturo
chilometri in seconda sui viali a tarda ora
seguendo controvento la troia salmonata.

Tags: , ,

Category: Amara società, Il naturale inganno | RSS 2.0
| Scrivi un commento | trackback

Nessun commento

Leave a Reply

What is 12 + 2 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)