La storia del cinema nei film


di Azael
12 novembre 2009

*Poesia nella quale il poeta affronta esami onirici con profitto alterno

Ho fatto un sogno
in cui ero un regista e facevo un gran bel film

nel film ero uno studioso di storia del cinema
e facevo un concorso di studiosi di storia del cinema
e a un certo punto
c’era una specie di interrogatorio esame
e il professorone mi chiedeva di me, di me regista
e io sapevo tutto
e pensavo ma guarda tu che culo, che m’ha chiesto di me
e facevo una gran figura sulle opere giovanili
e mi stavano per dare il premio
quando poi il maledetto mi chiede
ma dimmi qualcosa sulle opere tarde
su quell’ultimo film, magari, quello dello studioso all’interrogatorio esame
e io andavo spedito e spiegavo tutto bene
che tanto l’avevo appena visto, nel mio sogno, quel gran film
e poi lui mi diceva
ma come finisce poi, sto film, chi lo vince il concorsone degli studiosi del cinema?
Merda, penso, questo che ne so,
e allora azzardo “io?”, e lui “no, ma figuriamoci
bocciato,  fatti fottere, ucciditi, cucù”.

Mi son svegliato ansioso matto
e t’ho chiamata al cellulare
tu mi hai detto che è successo?
niente, che ora è, le duevventotto? ora sto bene
ho fatto collassare la storia del cinema,
ma ora sto bene, ma senti

ma tu lo sapevi che non esiste la storia del cinema nei film?
e ascolta, un’altra cosa,
ti perdòno, davvero, se non c’eri
quando non mi conoscevi.

Tags: , , , ,

Category: Amore e robe umide | RSS 2.0
| Scrivi un commento | trackback

Un Commento

  • ma tu lo sapevi che non esiste la storia del cinema nei film?
    e ascolta, un’altra cosa,
    ti perdòno, davvero, se non c’eri
    quando non mi conoscevi………….. :-D
    cucù!!!

Leave a Reply

What is 10 + 2 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)