Il processo cognitivo della macellazione ḥalāl


di azael
7 marzo 2012

*Poesia nella quale il poeta sfugge con destrezza ai servizi sociali e si getta nel mattatoio comunale di Islamabad.

Prendi una mucca
tagliala in parti uguali
in triangoli equilateri
ciascuno con i lati di 28cm
prendi i pezzi di mucca triangolari
uno per volta
e spalmaci una passata abbondante di vernidas

no scherzavo

lascia la mucca
la mucca non è responsabile del male del mondo
il responsabile unico del male del mondo è:
l’applausometro.
E poi, staccata di sei punti, Gabriella Carlucci.

Da quando è arrivato novembre
mi annoio tantissimo
tra sei anni e mezzo sarà il mio compleanno
e non conosco ancora i rudimenti
della pastorizia acrobatica di sostentamento.

Prendi una mucca
ci ho ripensato
ho voglia di mucca
ho una voglia di mucca sul collo
tuo
e io non so come spiegarle
il meccanismo violento di sopraffazione della bistecca.

L’amore è un processo di macellazione rituale

gli innamorati devono essere coscienti al momento dell’uccisione
che deve essere procurata recidendo la trachea e l’esofago
e sopravvenire per il dissanguamento completo
delle carcasse

oppure
dando un nome alle cose
per desaturazione completa dell’aria, del vapore circostante

e tutto ciò che ci manca
per costruire una mucca gigantesca
è già tutto contenuto in un comunissimo kebàb.

Category: Amore e robe umide, Filosofie da asporto | RSS 2.0
| Scrivi un commento | trackback

Un Commento

Leave a Reply

What is 4 + 14 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)